Uniti contro l'AIDS

Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 1 luglio 2017

È arrivata l’estate, ma le IST non vanno in vacanza

Anche quest’anno è arrivata l’estate e ce ne accorgiamo dal caldo e dalla stanchezza. Le lezioni a scuola e all’Università sono finite, le ferie si avvicinano e la testa è già in vacanza. Chi non deve invece mai andare in vacanza è la consapevolezza del rischio di infezioni sessualmente trasmesse (IST) che, specie nei mesi estivi, sono in agguato pronte a sfruttare la nostra spensieratezza vacanziera. È  infatti facile che il clima di leggerezza nelle vacanze al mare, in montagna o in città e, soprattutto per i più giovani, l’aumento dei momenti di aggregazione notturna portino a sottovalutare i rischi infettivi associati ai rapporti sessuali.
Non proteggendo i rapporti sessuali si possono infatti rischiare infezioni batteriche (Gonorrea, Sifilide, Clamidia), virali (Papilloma, Herpes, HIV e Epatiti A, B, C), fungine (Candida) e parassitarie (Tricomoniasi), che, se sottovalutate, possono comportare gravi conseguenze per l’organismo e per la funzione riproduttiva.
Per evitare tutto questo basta procurarsi per tempo il preservativo (maschile o femminile), portarlo in valigia e conservarlo appropriamente, in estate non si sa mai come finiscono le serate…
È inoltre importante fare attenzione all’assunzione di bevande alcoliche e di sostanze che possono ridurre la soglia di attenzione e la lucidità, portando alla sottovalutazione dei rischi legati al sesso.
Pertanto godiamoci anche quest’estate, ma restiamo all’erta e non dimentichiamoci del preservativo!!!

caratteri rimanenti: 1500

AVVISO: la pubblicazione del commento è subordinata al rispetto delle Regole per l'inserimento dei commenti. Ai sensi del DLgs 196/03 il vostro indirizzo mail non sarà reso pubblico né utilizzato per fini diversi dalla spedizione della nostra newsletter.

Dichiaro di aver preso visione delle regole

Grazie per aver lasciato il tuo commento

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 1 luglio 2017

Glossario

Telefono Verde AIDS e IST

800 861 061

Servizio nazionale di counselling telefonico sull'infezione da HIV, sull'AIDS e sulle Infezioni Sessualmente Trasmesse

counselling telefonico AIDS, HIV e IST
Non esiste prevenzione senza informazione


Per qualsiasi dubbio rivolgiti al Telefono Verde AIDS e IST, dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.00 alle 18.00

Gli esperti rispondono anche in inglese 

Un consulente in materia legale risponde il lunedì e il giovedì, dalle ore 14.00 alle 18.00
 

There is no prevention without information
If you have any doubt, call the AIDS and STDs Helpline
The Service is free and anonymous, active from Monday to Friday from 1 p.m. to 6 p.m.

A legal expert will be available on Mondays and Thursdays from 2 p.m. to 6 p.m.

 

Chiama ora 800861061