Uniti contro l'AIDS

Uniti contro l'AIDS

Carne bovina infetta da HIV, è una bufala online

Mucca e HIV è una bufala
Sta girando sul web una falsa notizia secondo cui campioni di carne bovina conterrebbero il virus HIV e rappresenterebbero un rischio di contagio dell’infezione per le persone. Tale notizia è assolutamente priva di ogni fondamento. Si sottolinea inoltre che gli alimenti di qualsiasi genere non possono contenere il virus HIV, né  tantomeno causare un’infezione da questo virus.

Il virus HIV è infatti in grado di infettare solo l’uomo e alcune specie di scimmia e si inattiva rapidamente quando esposto all’aria aperta. Le uniche vie di contagio di questa infezione rimangono pertanto i rapporti sessuali con persone che vivono con l’HIV non protetti da preservativo, lo scambio immediato di sangue infetto tramite siringa, nonché la trasmissione verticale da madre HIV positiva a figlio.

Per qualsiasi dubbio e richiesta di chiarimenti vi invitiamo a chiamare il Telefono Verde AIDS e IST  800 861 061 (Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione - RCF - Dipartimento Malattie Infettive, Parassitarie ed Immunomediate - Istituto Superiore di Sanità), attivo dal lunedi al venerdi dalle ore 13.00 alle 18.00 o a consultare il presente sito (www.uniticontrolaids.it).
caratteri rimanenti: 1500

AVVISO: la pubblicazione del commento è subordinata al rispetto delle Regole per l'inserimento dei commenti. Ai sensi del DLgs 196/03 il vostro indirizzo mail non sarà reso pubblico né utilizzato per fini diversi dalla spedizione della nostra newsletter.

Dichiaro di aver preso visione delle regole

Grazie per aver lasciato il tuo commento

Glossario

Sito promosso dal Ministero della Salute - Dipartimento della Sanità Pubblica e dell'Innovazione

Responsabilità scientifica dell'Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione - Dipartimento di Malattie Infettive, Parassitarie ed Immunomediate - Istituto Superiore di Sanità


Viale Regina Elena 299 - 00161 Roma. Partita IVA 03657731000. Codice Fiscale 80211730587 - 5 per mille
HAART risposta immunitaria Ricerca privacy ReTe AIDS migranti Epatite B Clamidia Epatite C gravidanza test Associazioni preservativo HIV Telefono Verde AIDS e IST anticorpi immunodeficienza bambini prevenzione AIDS genitorialità Mononucleosi sesso vaccini Mollusco contagioso terapie Papilloma farmaci PrEP profilassi ELISA antibiotico diritti ragazzi infezioni da virus ISS IST Ministero della Salute Pediculosi infezioni da funghi Sifilide Gonorrea Ulcera venerea Candida Scabbia Uretrite Herpes PEP Triconomiasi Epatite A Uretrite aspecifica MIPI primo dicembre infestazioni infezioni da batteri tossicodipendenza sistema immunitario UO RCF infezioni da protozoi

Telefono Verde AIDS e IST

800 861 061

Servizio nazionale di counselling telefonico sull'infezione da HIV, sull'AIDS e sulle Infezioni Sessualmente Trasmesse

counselling telefonico AIDS, HIV e IST
Non esiste prevenzione senza informazione


Per qualsiasi dubbio rivolgiti al Telefono Verde AIDS e IST, dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.00 alle 18.00

Gli esperti rispondono anche in inglese e francese 

Un consulente in materia legale risponde il lunedì e il giovedì, dalle ore 14.00 alle 18.00
 

There is no prevention without information
If you have any doubt, call the AIDS and STDs Helpline
The Service is free and anonymous, active from Monday to Friday from 1 p.m. to 6 p.m.

A legal expert will be available on Mondays and Thursdays from 2 p.m. to 6 p.m.

Il n'existe pas prévention sans information
Pour tous les doutes, vous pouvez donner un coup de fil aux experts du Téléphone Vert SIDA et MST
Le Service est anonyme et gratuit, actif du lundi au vendredi de 13h à 18h

 

Chiama ora 800861061