Uniti contro l'AIDS

Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 9 ottobre 2020

#1dicembre - Global solidarity, shared responsibility

Tema della Giornata mondiale di lotta contro l'AIDS 2020

Il COVID-19 ha dimostrato che, durante una pandemia, nessuno è al sicuro fin quando tutti siano al sicuro. Lasciare le persone indietro non è contemplabile se si vuole avere successo. Eliminare lo stigma e la discriminazione, mettere le persone al centro e radicare le nostre risposte nei diritti umani e negli approcci sensibili alla parità di genere sono fondamentali per porre fine agli attacchi da parte di pandemie come quella legata all’HIV e al COVID-19.

Quest'anno il tema della Giornata Mondiale di Lotta contro l'AIDS è “Global solidarity, shared responsibility”: "Solidarietà globale, responsabilità condivisa".

La solidarietà globale e la responsabilità condivisa ci impone di vedere le risposte sanitarie globali, compresa quella all'AIDS, in un modo nuovo. Richiede che il mondo si unisca per garantire che:
  • La salute sia pienamente finanziata. I governi devono riunirsi e trovare nuovi modi per garantire che l'assistenza sanitaria sia pienamente finanziata. Nessun paese può farlo da solo. I finanziamenti nazionali e internazionali per la sanità devono essere aumentati.
  • I sistemi sanitari siano rafforzati. Gli investimenti nella risposta all'AIDS negli ultimi decenni hanno contribuito a rafforzare i sistemi sanitari e hanno sostenuto la risposta al COVID-19. Ma occorre fare di più per rafforzare ulteriormente i sistemi sanitari e proteggere gli operatori sanitari.
  • L'accesso sia garantito. Le terapie salvavita, i vaccini e la diagnostica devono essere considerati beni pubblici. Ci deve essere solidarietà globale e responsabilità condivisa per garantire che nessun individuo, comunità o Paese sia lasciato indietro nell'accesso alle materie prime sanitarie salvavita.
  • I diritti umani siano rispettati. Un approccio in materia di diritti umani applicato ovunque produrrà risultati sostenibili per la salute. La pandemia di COVID-19 ha messo in luce le disuguaglianze nella società e come le popolazioni target siano state lasciate indietro in molte parti del mondo.
  • I diritti delle donne e delle ragazze, e l'uguaglianza di genere, siano al centro. La pandemia di COVID-19 ha influito in modo significativo sul sostentamento delle donne, che sono state sproporzionatamente colpite dalle misure di contenimento del virus, e i lockdown hanno provocato un aumento della violenza contro le donne nelle famiglie. Le donne devono essere incluse nei processi decisionali che influenzano la loro vita. Il mondo non può permettersi passi indietro di decenni su diritti duramente conquistati nella parità di genere.

 
caratteri rimanenti: 1500

AVVISO: la pubblicazione del commento è subordinata al rispetto delle Regole per l'inserimento dei commenti. Ai sensi del DLgs 196/03 il vostro indirizzo mail non sarà reso pubblico né utilizzato per fini diversi dalla spedizione della nostra newsletter.

Dichiaro di aver preso visione delle regole

Grazie per aver lasciato il tuo commento

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 9 ottobre 2020

Glossario

Telefono Verde AIDS e IST

800 861 061

Servizio nazionale di counselling telefonico sull'infezione da HIV, sull'AIDS e sulle Infezioni Sessualmente Trasmesse

counselling telefonico AIDS, HIV e IST
Non esiste prevenzione senza informazione


Per qualsiasi dubbio rivolgiti al Telefono Verde AIDS e IST, dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.00 alle 18.00

Gli esperti rispondono anche in inglese 

Un consulente in materia legale risponde il lunedì e il giovedì, dalle ore 14.00 alle 18.00
 

There is no prevention without information
If you have any doubt, call the AIDS and STDs Helpline
The Service is free and anonymous, active from Monday to Friday from 1 p.m. to 6 p.m.

A legal expert will be available on Mondays and Thursdays from 2 p.m. to 6 p.m.

 

Chiama ora 800861061