Uniti contro l'AIDS

Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS
Uniti contro l'AIDS

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 8 gennaio 2014

L’HIV può persistere come “riserva virologica"

virus HIVL'HIV è in grado di scomparire per lunghi periodi senza essere completamente eliminato dall’organismo.
Questa evidenza emerge nel caso di due persone con HIV+ che, in una clinica di Boston (Brigham and Women's Hospital), erano stati sottoposti alcuni anni fa ad un trapianto di midollo per la cura di una forma aggressiva di linfoma (ndr il trapianto di midollo si rende necessario per la sostituzione completa delle cellule linfatiche tumorali con le cellule sane di un donatore compatibile).
In entrambi i casi, dopo l’intervento, non vi era più la presenza di cellule linfatiche tumorali e, inoltre, i livelli di HIV non risultavano essere più rintracciabili in circolo.
Dopo anni di “silenzio virologico” era stata proposta ai due pazienti la sospensione della terapia anti-retrovirale per valutare se il trapianto di midollo potesse avere determinato la regressione dell’infezione da HIV.
Il perdurare dell’assenza del virus circolante ha generato l’illusione di una guarigione fino al momento in cui, 8 mesi dopo la sospensione della terapia, sono comparse le prime evidenze della presenza del virus in uno dei due pazienti, confermatesi qualche mese dopo anche nell’altro paziente.
Questo fenomeno indica chiaramente che l’HIV, anche se non più rintracciabile nel sangue periferico, può persistere come “riserva virologica” nelle cellule linfatiche di altri organi ed eventualmente riemergere a distanza di anni.
La speranza dei ricercatori è di comprendere pienamente i meccanismi che portano alla persistenza della riserva virale, in maniera tale da mettere a punto strategie terapeutiche in grado di eliminare definitivamente l’infezione da HIV.
caratteri rimanenti: 1500

AVVISO: la pubblicazione del commento è subordinata al rispetto delle Regole per l'inserimento dei commenti. Ai sensi del DLgs 196/03 il vostro indirizzo mail non sarà reso pubblico né utilizzato per fini diversi dalla spedizione della nostra newsletter.

Dichiaro di aver preso visione delle regole

Grazie per aver lasciato il tuo commento

In questa categoria

Ultimo aggiornamento

  • 8 gennaio 2014

Glossario

Telefono Verde AIDS e IST

800 861 061

Servizio nazionale di counselling telefonico sull'infezione da HIV, sull'AIDS e sulle Infezioni Sessualmente Trasmesse

counselling telefonico AIDS, HIV e IST
Non esiste prevenzione senza informazione


Per qualsiasi dubbio rivolgiti al Telefono Verde AIDS e IST, dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.00 alle 18.00

Gli esperti rispondono anche in inglese 

Un consulente in materia legale risponde il lunedì e il giovedì, dalle ore 14.00 alle 18.00
 

There is no prevention without information
If you have any doubt, call the AIDS and STDs Helpline
The Service is free and anonymous, active from Monday to Friday from 1 p.m. to 6 p.m.

A legal expert will be available on Mondays and Thursdays from 2 p.m. to 6 p.m.

 

Chiama ora 800861061